In evidenza

  • condividi
  • |
  • |

22 novembre 2018

Pensiero di Natale 2018

CTT Nord, in collaborazione con Il Tirreno e con gli Uffici scolastici provinciali di Lucca, Pisa, Livorno, Massa Carrara, i Cred di Livorno e Valdarno, la Conferenza dei Sindaci per l’educativo della zona pisana, l’Unione Valdera servizi educativi ed il Comune di Fucecchio,  per il settimo anno nella provincia di Lucca, vista la grandissima partecipazione degli anni passati (nel 2017: 14.652 bambini – 756 classi) propone anche per il 2018, il concorso dal titolo “Pensiero di Natale” rivolto agli alunni delle classi seconde e terze delle Scuole primarie statali e paritarie.

Il regolamento prevede che ogni classe può partecipare con pensieri sul Natale, lunghi ognuno non più di 150 caratteri circa ed è facoltà degli insegnanti selezionare le produzioni degli alunni oppure inviarle tutte.

A tutte le classi partecipanti, l’azienda di trasporto consegnerà gadget e biglietti che potranno essere utilizzati per le uscite didattiche, unitamente ad un attestato che sarà consegnato a tutti gli alunni, a ricordo della loro partecipazione; i “pensieri” ritenuti più significativi ed originali da un’apposita giuria, decoreranno i vetri degli Autobus e dei Pullman durante il periodo natalizio.

I “pensieri” devono essere inviati a CTT NORD entro il 26 Novembre 2018 all’indirizzo e-mail:  marketing@cttnord.it

Oltre ai pensieri, è necessario allegare alla mail:
Foto della classe (formato jpg)
indicando:
Nome, indirizzo e telefono della scuola
Classe e sezione
Numero complessivo alunni e numero insegnanti
Dati dell’insegnante di riferimento: nominativo, indirizzo mail e numero cellulare (utile per informare direttamente la maestra in merito alla data di pubblicazione della foto sul giornale)

Per ulteriori informazioni le scuole possono rivolgersi al Responsabile dell’Ufficio Comunicazione Branding di CTT NORD Riccardo Nannipieri - tel. 050-884311/884312.

L’iniziativa è  realizzata grazie al contributo di diversi sponsor AON, GARZELLI ASSICURAZIONI, CONFINDUSTRIA LIVORNO-MASSACARRARA, CIR FOOD, CITYSIGHTSEEING, AEP TICKETING SOLUTIONS, CASSA DI RISPARMI DI VOLTERRA, ECOM, EFFEGIBI, MAIOR, OFFICINA MG, VALIANI, AMITOUR, ANTONI, CORPO VIGILI GIURATI, BIELLE,  BIGAS, BOGHETTI, COOPLAT, CFT, DGROOVE, M&F, PESTELLI, POSSENTI, SELEFOR, PROSPERI BUS, GARAGE BRENNERO, ABATE, AIPA, AUTOCARROZZERIA ANGELI GIOVANNI, GAMMABUS, GARAGE BLEFARI, GAS AND HEAT, GIRALDI, IB, IL GIARDINO, NUOVA LUCI e CALLEGATI, RENAT ANGELI, MEC, FR CARROZZERIA, GPMECCATRONICA, SAN QUIRICO, TECNO SERVICE, EURODIESEL SERVICE, F.LLI AMADIO, MAGAZZINO DELL’AUTO, MARIANI, MAXI CALOR, ORL, PASCOLI BUS,  PISTOIESE COSTRUZIONI, Coop. MORELLI, PRICE, BRONCHI, LATTANZI GROUP, AESYS, CARROZZERIA LUCCHESE, MODIT GROUP, IRISBUS, SOFTECO, ITINERA e con la collaborazione di SCORPIO PUBBLICITA’ ed il sostegno di TELETHON.

NOVITA’:
quest’anno le classi (bambini e maestre), beneficeranno di buoni sconto spendibili in cartolibrerie e negozi di vario genere.
Ed inoltre, le classi che produrranno i lavori più belli, potranno usufruire anche di buoni spesa premio e ingressi omaggio in diversi musei delle varie città e tanto altro.

 

I buoni sconto sono offerti per per Massa-Carrara e la Lunigiana da: GAME 7 ATHLETICS a Massa, MONDADORI BOOKSTORE a Massa e Carrara, LIBRERIA BAJNI a Carrara, PEDRINI SPORT a Carrara, GIOCA GIO' a Massa, PLAY HARD ad Aulla, L'ABBECEDARIO ad Aulla e Pontremoli, GRAFICHE CONTI ad Aulla e Fivizzano, CARTOLERIA MORI ad Aulla, TRENDYTOYS GIOCATTOLI ad Aulla. 

 

E per l’Area della Provincia di Massa Carrara, tantissimi ingressi omaggio, alle classi che realizzeranno i lavori migliori, ecco dove:
Museo Archeologico di Luni, Centro didattico “Pieve di Sorano” di Filattiera, Museo Civico del Marmo di Carrara, Centro Arti Plastiche di Carrara, CARMI di Carrara, partite della Carrarese Calcio.

Il Presidente CTT Nord Andrea Zavanella afferma che: “l’iniziativa si propone di incentivare l’utilizzo del mezzo pubblico di trasporto, coinvolgendo i più giovani affinché questa buona abitudine entri a far parte della mostra cultura. Ed inoltre questo progetto, gratifica molto i bambini ed è molto utile perché permette loro di tirare fuori le emozioni sul tema del Natale. Ringrazio fin da subito tutte le Istituzioni Scolastiche dei vari territori, Il Tirreno e gli sponsor che hanno permesso anche per il 2018 di riproporre questo bel progetto al quale le scuole primarie sono ormai diventate affezionate”.

Il Tirreno collaborerà all’iniziativa pubblicando tutte le frasi vincitrici del concorso e le fotografie di tutte le classi partecipanti.