In evidenza

  • condividi
  • |
  • |

21 febbraio 2019

Progetto "Fermata d'autobus"

"Fermata d’autobus" è un progetto promosso da CTT Nord, realizzato con gli studenti per la sensibilizzazione ed un uso corretto dei mezzi pubblici.
Al progetto, realizzato in collaborazione con la Cooperativa Itinera, per la prima volta partecipa l'Istituto Alberghiero G. Minuto di Massa Carrara, in particolare la classe 3CA, grazie all’interessamento della dirigente scolastica, Giovanna Ponzanelli.

"Fermata d'autobus" è nato circa tre anni fa, da un episodio avvenuto nel territorio di Pontedera dove all’uscita di scuola, per la calca ed il caos di giovani nei pressi di un mezzo pubblico, uno studente rimase gravemente ferito. Un episodio che ha fatto riflettere sulle conseguenze che si possono avere a causa dell’uso scorretto dei autobus e dei mezzi pubblici in generale soprattutto da parte dei giovani. Da qui è nata l’idea, da parte del Consiglio di Amministrazione, di realizzare un progetto educativo.
La stampa è stata invitata nella mattinata di martedì 19 febbraio sul set dello spot.

Il soggetto della sceneggiatura è opera della fantasia dei ragazzi che hanno lavorato principalmente su due fronti tematici: la sicurezza ed il bullismo. Il primo tema è stato pensato con l'idea del ribaltamento. Un ragazzo indossa i panni di un tipo "per bene", vestito di tutto punto che poi si rivelerà essere un borseggiatore: quando l'apparenza inganna! 

Il bullismo, invece, è stato affrontato mettendo in campo la reale passione di un alunno per la magia. Da una situazione di caos e dalla messa in atto di svariate forme di bullismo, si passa al ripristino dell'armonia e dell'ordine grazie ad uno schiocco di dita di un passeggero con un talento da mago: in un tempo in cui tutto è immobile, la magia risolve!

Il lavoro finale di tutto il progetto, al suo secondo anno di vita, realizzato anche nelle provincie di Pisa, Lucca e Livorno, sarà presentato al termine dell'anno scolastico corrente.