In evidenza

  • condividi
  • |
  • |

31 dicembre 2018

Viaggia la fantasia di 16.892 bambini

Non c’è età per apprezzare il Natale.
Ogni anno ci fa tornare bambini: il Natale è il momento in cui ogni persona si ritrova con i propri cari e riscopre la magia di stare insieme, in una società sempre più individualista.
La generosità disinteressata, l’emozione religiosa, il piacere della condivisione, il senso del dono sono sentimenti fondanti del Natale ed i bambini delle classi seconde e terze della scuola primaria, che hanno partecipato al concorso “Pensiero di Natale”, lo hanno fatto capire anche a noi adulti che abbiamo letto le frasi a bordo dei bus in questi giorni di festa e sul nostro giornale.

Si è infatti conclusa la terza edizione di “Pensiero di Natale”, l’iniziativa ideata da CTT Nord, realizzata - in collaborazione con l’Ufficio Scolastico di Massa Carrara, Scorpio Pubblicità, Il Tirreno – il sostegno di Telethon - e  grazie al contributo degli sponsor (AON, GARZELLI ASSICURAZIONI, CONFINDUSTRIA LIVORNO-MASSACARRARA, CIR FOOD, CITYSIGHTSEEING, AEP TICKETING SOLUTIONS, CASSA DI RISPARMI DI VOLTERRA, ECOM, EFFEGIBI, MAIOR, OFFICINA MG, VALIANI, AMITOUR, ANTONI, CORPO VIGILI GIURATI, BIELLE,  BIGAS, BOGHETTI, COOPLAT, CFT, DGROOVE, M&F, PESTELLI, POSSENTI, SELEFOR, PROSPERI BUS, GARAGE BRENNERO, ABATE, AIPA, AUTOCARROZZERIA ANGELI GIOVANNI, GAMMABUS, GARAGE BLEFARI, GAS AND HEAT, GIRALDI, IB, IL GIARDINO, NUOVA LUCI e CALLEGATI, RENAT ANGELI, MEC, FR CARROZZERIA, GPMECCATRONICA, SAN QUIRICO, TECNO SERVICE, EURODIESEL SERVICE, F.LLI AMADIO, MAGAZZINO DELL’AUTO, MARIANI, MAXI CALOR, ORL, PASCOLI BUS,  PISTOIESE COSTRUZIONI, Coop. MORELLI, PRICE, BRONCHI, LATTANZI GROUP, AESYS, CARROZZERIA LUCCHESE, MODIT GROUP, IRISBUS, SOFTECO, ITINERA).

Tutte le classi hanno ricevuto, un plico contenente gli attestati per tutti i bambini,  matite, biglietti omaggio per le uscite didattiche e buoni sconto offerti da GAME 7 ATHLETICS a Massa, MONDADORI BOOKSTORE a Massa e Carrara, LIBRERIA BAJNI a Carrara, PEDRINI SPORT a Carrara, GIOCA GIO' a Massa, PLAY HARD ad Aulla, L'ABBECEDARIO ad Aulla e Pontremoli, GRAFICHE CONTI ad Aulla e Fivizzano, CARTOLERIA MORI ad Aulla, TRENDYTOYS GIOCATTOLI ad Aulla.

Inoltre, tra pochi giorni la giuria stabilirà gli ulteriori premi, messi a disposizione delle classi che hanno prodotto le frasi più significative (Museo Archeologico di Luni, Centro didattico “Pieve di Sorano” di Filattiera, Museo Civico del Marmo di Carrara, Centro Arti Plastiche di Carrara, CARMI di Carrara, partite della Carrarese Calcio).

L’iniziativa viene svolta, in maniera analoga, oltre che sul territorio della provincia di Livorno anche nelle provincie di Lucca, Pisa e Livorno.
A questa edizione, che ha visto una partecipazione record rispetto agli anni scorsi, hanno partecipato ben 858 classi per un totale di 16.892 bambini e centinaia di insegnanti (118 classi – 2.022 alunni della provincia di Massa Carrara).
Commenta così Andrea Zavanella, Presidente di CTT Nord: “Questo progetto, gratifica molto i bambini: è molto utile perché permette loro di tirare fuori le emozioni sul tema del Natale ed è educativo perché il premio principale è “il viaggio in bus”. Il Consiglio di Amministrazione di quest’Azienda crede molto in questa iniziativa, apprezzatissima da tutte le Istituzioni Scolastiche, che ringrazio sentitamente unitamente a Il Tirreno - mediapartner - e tutti gli sponsor che ci sostengono.
Conclude Riccardo Nannipieri, Responsabile Comunicazione Branding di CTT Nord: “Le scuole si stanno affezionando a questo concorso. E’ bello sentire il calore dei bambini e degli insegnanti che partecipano ogni anno con grande entusiasmo”.